Parole de Vangèle

Passi scelti dai Vangeli di S. Matteo – S. Marco – S. Luca e S. Giovanni
In versi dialettali abruzzesi
Dedica: Ai miei figli, ai nipoti e pronipoti

Anno di Pubblicazione: 2015 – Exflor Editoria

PREFAZIONE

Bruno Forte
Arcivescovo Metropolita di Chieti-Vasto

“Parole de Vangéle” è il titolo della raccolta di testi poetici in dialetto abruzzese che Raffaele Fraticelli ha scritto ispirandosi a passi e temi evangelici. Nell’uso popolare l’espressione sta a dire l’affermazione di una verità inconfutabile, di fronte alla quale si può solo ascoltare, accogliere e condividere. Sono questi i tre verbi che i bei testi del Poeta vernacolare invitano a mettere in pratica dinanzi al dono della buona novella del Figlio di Dio, fatto uomo per amore nostro.

MEMORIA

Mario Pomilio

Il mio primo contatto con Parole de Vangéle è avvenuto ascoltando un nastro dov’era incisa una parte di questi versi. E un simile incontro è rimasto decisivo anche dopo l’approccio alla pagina scritta. Il ritmo dei versi, con la sua netta e popolana immediatezza, e soprattutto il dialetto abruzzese, coi suoi suoni irriducibili a una ortografia stabilita per servire alle esigenze della lingua colta, hanno continuato, per fortuna, a starmi nelle orecchie anche mentre leggevo: per fortuna, ripeto, trattandosi d’un testo nato per esser detto assai più che per esser letto, com’è in generale ormai per l’intera produzione dialettale, e com’è in particolare per Raffaele Fraticelli, per giudicare il quale occorre uscire, a mio parere, dalle correnti categorie letterarie e pensare a che cosa hanno potuto essere in passato i cantastorie, i cantori popolari che declamavano le loro cose tra i crocchi di gente e magari per le strade.

Racconto della Terra – PREFAZIONE *

Prof. Virgilio Melchiorre

* Per la prefazione del Racconto della Terra, si rimanda alla scheda del volume originale, QUI

Indice

PREFAZIONE, Mons. Bruno Forte 6
MEMORIA, Mario Pomilio 10

INFANZIA DI GESÙ

L’ANGELO ANNUNCIA A MARIA LA DIVINA MATERNITÀ 15
MARIA FA VISITA AD ELISABETTA 19
MAGNIFICAT 21
L’ANGELO ANNUNCIA A GIUSEPPE LA NASCITA DI GESÙ 24
GESÙ NASCE A BETLEMME 27
I PASTORI VANNO AD ADORARE GESÙ 29
GESÙ PRESENTATO AL TEMPIO 33
VENUTA DEI MAGI 37
STRAGE DEGLI INNOCENTI 40
FUGA IN EGITTO 41
RITORNO DALL’EGITTO 42
GESÙ DODICENNE TRA I DOTTORI 44

VITA PUBBLICA DI GESÙ

PREDICAZIONE DI GIOVANNI BATTISTA 47
BATTESIMO DI GESÙ 49
NOZZE DI CANA 50
CHI FA LA VOLONTÀ DI DIO, QUESTI È MIO FRATELLO 53
CHIAMATA DEI PRIMI DISCEPOLI 55
LE TENTAZIONI DI GESÙ 57
LE BEATITUDINI 61
CHI SI UMILIA SARÀ ESALTATO 64
CARITÀ VIRTÙ PIÙ ECCELLENTE 66
REGOLA PER L’AMORE DEL PROSSIMO 68
NON GIUDICARE GLI ALTRI 69
DELL’ELEMOSINA 70
GESÙ ESALTA L’OBOLO DELLA POVERA VEDOVA 71
DELL’AVARIZIA 73
DEL DIGIUNO 75
DELLA PREGHIERA 76
EFFICACIA DELLA PREGHIERA 77
GUARIGIONE DEL CIECO DI GERICO 78
GUARIGIONE DELLA DONNA INFERMA 81
GESÙ E I FANCIULLI 83
PIETRO DICHIARA CHE GESÙ È IL MESSIA
E IL FIGLIO DI DIO 85
L’ADULTERA 88
GESÙ E LA SAMARITANA AL POZZO 91
LA PECORELLA SMARRITA 97
LA DRAMMA SMARRITA 99
IL FIGLIUOL PRODIGO 101

PASSIONE, MORTE E RISURREZIONE

CONGIURA CONTRO GESÙ 108
L’UNZIONE A BETANIA 109
IL TRADIMENTO DI GIUDA 111
PREPARATIVI PER LA CENA PASQUALE 112
ANNUNZIO DEL TRADIMENTO DI GIUDA 113
ISTITUZIONE DELL’EUCARISTIA 115
GESÙ PREDICE I RINNEGAMENTI DI PIETRO 117
AL GETSEMANI 119
L’ARRESTO DI GESÙ 122
GESÙ DAVANTI AL SINEDRIO 124
I RINNEGAMENTI DI PIETRO 127
GESÙ CONDOTTO DAVANTI A PILATO 129
MORTE DI GIUDA 130
GESÙ INTERROGATO DA PILATO 132
PARODIA DELL’INCORONAZIONE 135
LA CROCIFISSIONE 136
GESÙ IN CROCE INSULTATO E DERISO 137
AI PIEDI DELLA CROCE 139
MORTE DI GESÙ 140
LA SALMA DI GESÙ PORTATA AL SEPOLCRO 143
LA TOMBA VIGILATA 144
LA TOMBA VUOTA – MESSAGGIO DELL’ANGELO 145
APPARIZIONE DI GESÙ RISORTO ALLE PIE DONNE 147
I CAPI EBREI CORROMPONO LE GUARDIE 148
GESÙ RISORTO APPARE AGLI APOSTOLI E DÀ
LE ULTIME CONSEGNE 150
DISCESA DELLO SPIRITO SANTO 153

RACCONTO DELLA TERRA

PREFAZIONE, Virgilio Melchiorre 158
ULTIME PAROLE DI GESÙ MORENTE E RISURREZIONE
Padre, perdona loro perchè non sanno quello che fanno 165
Oggi sarai con me in Paradiso 165
Donna, ecco tuo figlio 167
Dio mio, Dio mio, perchè mi hai abbandonato? 171
Ho sete 173
Tutto è compiuto 173
Padre, nelle tue mani rimetto il mio spirito 177
GESÙ RISORTO DÀ LE ULTIME CONSEGNE
AGLI APOSTOLI 181

PER GRATITUDINE AI MIEI LETTORI

L’INNO DELL’AMORE 184

GLOSSARIO